Psicoterapia di gruppo

La psicoterapia di gruppo può essere definita come una prassi terapeutica in cui il mezzo principe della terapia è il gruppo stesso.

Generalmente viene costituito un piccolo gruppo di persone, con un terapeuta conduttore; e a volte con alcuni osservatori e co-terapeuti.

Il gruppo presenta delle peculiari caratteristiche che facilitano  lo sviluppo di relazioni e la nascita di legami identificativi, perciò è particolarmente indicato per lavorare sulle Esperienze della Condivisione e del senso di Appartenenza. girotondo per gruppi

La partecipazione al gruppo terapeutico può essere complementare alla terapia indivisuale oppure può essere il mezzo di intervento elettivo. Esistono gruppi in cui ciascun partecipante ha le proprie peculiari problematiche e ci sono gruppi più omogenei, dove si lavora su definite Esperienze di Base (ad esempio il gruppo Antistress, il gruppo focalizzato sull’Assertività, ecc.)

Scroll Up